top of page

Minalea acquisisce Profideo

Minalea, società controllata dal Gruppo Kereis, ha acquisito Profideo, leader francese nella fornitura e nell'analisi dei dati di mercato per il settore assicurativo.


Profideo è presente sul mercato francese da oltre 20 anni e ha sviluppato strumenti digitali di riferimento per gli assicuratori per analizzare e confrontare le offerte assicurative, oltre ad analizzare gli sviluppi commerciali e strategici del settore.


Insieme, Minalea e Profideo costituiranno la piattaforma tecnologica leader in Europa per l'analisi delle coperture assicurative, con un fatturato di 10 milioni di euro nel 2023. Le competenze sviluppate da Profideo in Francia saranno impiegate negli altri Paesi in cui Minalea opera, ossia Belgio, Spagna, Italia e Portogallo.


Profideo fornisce inoltre al Gruppo Kereis competenze all'avanguardia, in particolare nelle soluzioni di market intelligence, negli studi e nei benchmark strategici richiesti dai principali assicuratori europei.


Questa acquisizione è in linea con la strategia di rafforzamento della piattaforma tecnologica del Gruppo Kereis, fornitore leader di soluzioni tecnologiche per gli assicuratori nel campo della protezione personale e delle assicurazioni.


Gli attuali sviluppi tecnologici, in particolare nel campo dell'Intelligenza Artificiale Generativa, richiedono risorse significative sia in termini di dati da elaborare che di team necessari per implementare servizi ad alto valore aggiunto. L'acquisizione di Profideo darà a Kereis una massa critica in questo settore così innovativo, a vantaggio dei suoi clienti. Solo per il 2023, Kereis ha stanziato un budget di 60 milioni di euro per l'implementazione e lo sviluppo della sua piattaforma tecnologica e digitale.


Guy Leroy, Presidente di Minalea, ha dichiarato:

"Questa acquisizione è una fantastica opportunità per unire le forze e andare avanti nello sviluppo di soluzioni intelligenti per i nostri clienti assicurativi". Grazie a questa operazione, Minalea potrà affermarsi come leader in Francia e in Europa nell'analisi dei dati assicurativi."

Articoli correlati :





Comentários


bottom of page